Store Planning Management


Con Sap Portfolio e Project Management per Store Planning Management è possibile ottimizzare la gestione dell’apertura dei nuovi punti vendita. SPM è rivolto alle aziende che operano nel fashion (apertura e ristrutturazione punti vendita) o dove il business è focalizzato con l’apertura e gestione di nuovi locali ( es. punti di ristorazione, Alberghi etc..). Permette di gestire le iniziative trasformandole in business plan e valutare i rischi dell’investimento attraverso indicatori finanziari dei costi di investimento e questionari di rischio. Utilizzando i workflow è possibile coinvolgere tutti gli attori principali della filiera decisionale, creando un ambiente collaborativo, eliminando le carenze informative solite in un processo decisionale. SPM permette di gestire le fasi operative del progetto dallo start up fino al collaudo con puntualità nella gestione dei collaboratori e risorse finanziarie. E’ possibile allegare e consultare tutta la documentazione tecnica prodotta nella fase operativa (disegni CAD, contratti di fornitura, gare di appalto, richieste di varianti ecc..).

Con la valutazione delle iniziative vengono analizzare tutte le variabili di rischio che competono il nuovo investimento poter valutare al meglio le opportunità che si presentano dal mercato. Il budget previsionale dell’investimento (sia finanziario sia delle risorse) permette di fare un controllo puntuale durante la fase esecutiva del progetto, gestendo le varianti di progettazione in termini di risorse e costi. Attraverso il portfolio si possono gestire i diversi rami del business dalla apertura dei monomarca agli outlet o per area geografica.

L’utilizzo del Resource management permette di avere in real time lo stato di allocazione di tutte le risorse, evitando casi di sovrallocazione o scarico. Con i Gantt di progetto è possibile avere una stato di avanzamento lavori in real time e attraverso le analisi ad hoc vengono individuati i punti critici del progetto. Con Store planning management è possibile tracciare e gestire le attività dei liberi professionisti, dalle attività svolte con la consuntivazione delle ore, allo scambio collaborativo di documenti tecnici e alla gestione e monitor dei vari ordini di acquisto per le prestazioni erogate. SPM fornisce la possibilità di creare snapshot automatici durante il processo operativo per tenere traccia dello stato di avanzamento dei lavori. SPM fornisce la soluzione di creare versioni del progetto in corso, consentendo ai vari project manager di simulare scenari operativi alternativi. Brevemente i vantaggi attesi dalla soluzione:

  • Avere una visione d’insieme dello statodi avanzamento dei progetto in tempo reale (Portfolio Monitoring)
  • Definire un database dei professionisti che vengono abitualmente coinvolti sui progetti e monitorare carico lavoro cross progetti (C-Project & Resource Management)
  • Verificare in tempo reale lo stato di avanzamento economico del singolo progetto (Report costi di progetto)
  • Raccogliere e strutturare tutta la documentazione di progetto dal sopralluogo alla verifica finale (C-Project)
  • Utilizzare template di progetti univoci a seconda delle tipologie d’intervento (C-Project)
  • Gestire in maniera aggregata e su una struttura multilivello il budget degli interventi di store management (PPM)
  • Utilizzare una serie di warning e segnali di semaforo per gestire le scadenze e le criticità (C-Project)

Store Planning Management è una soluzione che può essere integrata con SAP ERP o stand alone, caratterizzata da una implementazione molto veloce rispetto alle tempistiche standard di un ERP, con benefici reali al proprio business.